SVOGLIMENTO DELLA CONSULENZA

• PRIMA CONSULENZA:
Durante la prima consulenza verrà effettuata un’anamnesi, cioè una raccolta, dei dati del paziente per conoscere meglio la situazione di partenza.

Inoltre verranno svolti i seguenti esami:
- ESAME COMPUTERIZZATO DELLA COMPOSIZIONE CORPOREA (BIA): è un esame che permette di individuare la composizione corporea del paziente dal quale si evincono dati importantissimi come la quantità di acqua extra cellulare, la massa magra , la massa grassa, ecc…

- ADIPOMETRIA: è un esame che permette di valutare con accuratezza la QUALITÀ’ e densità della massa grassa. Inoltre, con tale metodica, si è in grado di effettuare una STRATIGRAFIA della massa grassa valutando in centimetri sia il grasso di tipo viscerale che sia quello sottocutaneo.

- VALUTAZIONE METABOLICA: è un esame che consente grazie ad un dispositivo, chiamato CALORIMETRIA INDIRETTA, di valutare con esattezza il METABOLISMO BASALE e capire qual è la via metabolica che l’organismo predilige in un dato momento.

- RILASCIO PIANO DIETETICO PERSONALIZZATO: al termine di tutte le indagini e gli esami viene rilasciato , in un secondo momento, e spiegato il piano dietetico personalizzato. 

• CONTROLLO:
È la fase della verifica durante la quale vengono confrontati i nuovi dati con quelli precedenti e si decide la strategia successiva del piano.
Viene dunque ripetuta sempre un’analisi computerizzata della composizione corporea (BIA) e , se necessario, l’adipometria.
Share by: